Introduzione al Modello AEM



“Il coraggio di immaginare alternative e, di contro,

l'attitudine alla comprensione del tutto,

quale entità interconessa fuori e dentro di noi,  

è la nostra più grande risorsa,

capace di aggiungere colore ed emozione a tutta la nostra vita”

Simone Barbato

 

Introduzione al Modello AEM

In questo corso saranno introdotte i concetti base e le diverse tematiche relative ai processi di autoconsapevolezza, integrazione, fisica dei quanti, neuroscienze ed affermazione del sé, condizioni indispensabili per il raggiungimento dell’equilibrio mente-corpo, punto di partenza del viaggio verso la propria realizzazione nella vita e nel lavoro.

Oggetto di una mia personale ricerca, il Modello AEM nasce per comprendere le emozioni e le loro funzioni nel condizionare i comportamenti umani.

Il modello AEM affronta in modo multi teorico i processi di pensiero per mezzo dei quali attribuiamo significato agli eventi esterni trasformandoli arbitrariamente in “inferno o paradiso”.

LO SCOPO DEL CORSO:

  • Far conoscere il modello AEM e la filosofia che ne è alla base
  • Sperimentare da subito la potenzialità del modello applicandola su se stessi
  • Far capire quali reali cambiamenti sarà possibile apportare alla propria vita personale e professionale migliorandone la qualità
  • Acquisire le basi per avere una visione di insieme tra differenti aree quali, Psicologia, Neuroscienze, Fisica dei Quanti, Comportamentismo, Carattere, Destino, Energia, e Universo; in modo da poter comprendere come utilizzare al meglio le nuove conoscenze.

ESTRATTO DEL PROGRAMMA DEL CORSO:

  • Come l'ambiente ci condiziona nel profondo
  • Il ruolo della mente e dell'inconscio
  • Il modello AEM ed i livelli di applicazione
  • La teoria dell’equilibrio e della Relatività
  • La felicità come risultato di un corretto rapporto tra Mente ed Energia.